Chi siamo?

Prima di tutto, siamo una compagnia di amici: ci siamo incontrati proprio qui sull’isola - oppure altrove, ma abbiamo finito ugualmente per ritrovarci insieme all’île d’Yeu. In ogni caso, abbiamo tutti acquistato qui la casa per le nostre vacanze e ancora oggi ci molto piacere riunirci.

Cosa abbiamo in comune: siamo innamorati di quest’isola, della sua natura, della calma e delle serate tra amici, o famiglia tra isolani, dei piccoli baretti sul porto, dell’aperitivo a l’Escadrille oppure a la Dilettante.

La squadra

  • Fanny e Philippe, Anne Sophie e Dean, Marie e Gilles, Delphine e Christophe, Clarisse e Thierry, Ghyslaine e Pierre, Marie e Quentin, Pascal…da Parigi, da Bordeaux, da Lille, dalla Svizzera…veniamo da ogni dove e ci piace ritrovarci all’île d’Yeu.
  • Nathalie e Christian, la storia è un po' più lunga, perché sono loro che incontrerete sull’isola. Loro, un giorno, non sono più ripartiti…ed ecco la loro storia…

Nathalie e Christian Giroud

Nathalie et Christian

C’era una volta… Una giovane isolana, si chiamava Huguette. Nata all’île d’Yeu all’inizio del secolo scorso. È andata a Parigi dopo la guerra per cercare lavoro e lì ha incontrato Claude. Insieme hanno avuto tre figli. Ed è così che Christian ha passato tutte le estati sull’isola, con la sua famiglia. Ognuno è andato per la sua strada… Il tempo è passato…poi, i passi di Christian e Nathalie si sono incrociati.

Christian ha fatto scoprire l’île d’Yeu a Nathalie all’inizio degli anni 90. Ci siamo sposati. Finalmente, nel 2004, abbiamo comprato la nostra prima casa vacanze all’île d’Yeu. Poi, nel 2010, siamo diventati felici proprietari di La Cambuse, (alcuni la conoscono con il nome La Frégate, mitico bistrot che custodisce ancora i ricordi dei primi baci all’île d’Yeu). A partire dal 2014 abbiamo deciso di cambiare radicalmente vita. Abbiamo lasciato definitivamente la regione parigina per rimanere qui a tempo pieno e imparare l’arte di fare passare il tempo in un contesto semplice, idillico…insomma, magico.

È una bella esperienza umana. È una lunga rieducazione alla vita autentica. Una vera terapia…

Esistono ancora dei luoghi preservati, ed è un privilegio potere vivere in uno di questi e partecipare nel nostro piccolo alla sua difesa. Ci auguriamo che amerete quanto noi questo luogo e i suoi abitanti, e saremo entusiasti di contribuire alla riuscita del vostro soggiorno.

Benvenuti all’île d’Yeu

Nathalie e Christian

Contattarci

Per prenotazioni o per qualsiasi informazione potete contattarci ai recapiti qui sotto. Rispondiamo sempre rapidamente. Lasciateci il vostro numero di telefono se preferite uno scambio diretto.